20 ott

Addio chiusura meccanica, benvenuta tecnologia digitale!

Fondata nel 1995 a Monaco di Baviera ed entrata sul mercato nel 1998, SimonsVoss ha rivoluzionato i classici impianti di chiusura meccanici usando la tecnologia digitale e l’integrazione con funzioni di controllo accessi.

Hanno sostituito la tradizionale chiave con un trasponder digitale (o smart card). I pro di questo passaggio tecnologico sono:  minori oneri di installazione e di gestione, possibilità di integrare funzioni intelligenti, installazionerapida e senza cavi.La modularità va dal sistema di chiusura digitale semplice per porte singole, fino al sistema di controllo accessi gestito da PC e collegato in rete.

In caso di smarrimento il trasponder( o smart card) potrà essere immediatamente bloccato e l’apertura/chiusura garantite dall’applicazione Key4Friends sulla piattaforma Mobile Key (scaricabile da iTunes o Google Play).

           COMIMPIANTI - MOBILEKEY

Negli ultimi mesi sempre più spesso alberghi, industrie, musei, uffici ci hanno richiesto questo tipo di controllo accessi. I nostri clienti vogliono: sicurezza, programmazione chiara,  massimo comfort di utilizzo, montaggio semplice e costi di gestione contenuti.

Abbiamo scelto questo tipo di prodotto anche per la nostra azienda e il riscontro è stato più che positivo!

Il funzionamento è molto semplice: si avvicina il trasponder alla serratura, si attende qualche secondo e dopo il leggero segnale acustico si gira la serratura. Apertura facile e veloce! (www.simons-voss.it

 

Per maggiori informazioni chiamateci allo 0323 572236 o scriveteci a comimpianti@comimpianti.com